Lino Manco

Regolazione cerniere ante

regolazione cerniere ante

Regolazione cerniere ante, come fare?

Hai le ante disallineate? In questo articolo ti insegnerò come puoi effettuare la  regolazione  delle cerniere delle ante in modo da allinearle perfettamente. Inoltre questo articolo ti sarà utile, se hai iniziato a realizzare un armadio a muro fai da te seguendo le mie indicazioni nell’articolo specifico. 

Cominciamo dicendo che non sempre dovrai risolvere il problema attraverso la regolazione delle cerniere. A volte il tuo armadio, il mobile della cucina potrebbe aver bisogno solo di essere messo in piano, o a volte potrebbe essere sufficiente serrare le viti che sono solo allentate o sostituirle con viti dal diametro più grande. Inoltre prima di provare ad effettuare la regolazione delle cerniere è necessario verificare che queste non siano rotte.

Come si fa a verificare se le cerniere sono rotte?

E’ molto semplice, apri l’anta per metà apertura e prova a muoverla, tirala verso te e spingila indietro, se si muove la cerniera è rotta e va sostituita.  Fai questo test per tutte le cerniere. Una volta verificato che siano integre allora intervieni sui registri. Se invece devi sostituirle puoi acquistarle a questo link.

Assicurati che l’altezza del collo sia quella giusta

Ci sono tre tipi di cerniere come queste, la più usata in assoluto è la collo 0, cioè quella che quando l’anta è chiusa copre completamente il fianco del mobile. Poi c’è la collo 8 che copre solo per metà il fianco, permettendo così all’altra anta di coprire l’altra metà. Infine c’è la collo 18 che non copre affatto il fianco, le ante vengono chiamate a filo perché quando sono chiuse si vede il fianco del mobile a filo dell’anta. Comunque tu avrai senz’altro bisogno della collo 0. E’ importante conoscere un altro particolare: questa cerniera deve essere sempre corredata dalla basetta, cioè la parte che va fissata sul fianco del mobile.

In molti casi smontando le basette delle vecchie cerniere dal fianco del mobile, sotto troverai due tasselli di plastica in corrispondenza dei buchi delle viti uniti da un lembo di plastica. Dovrai tagliare a filo del fianco i tasselli altrimenti la nuova cerniera appoggerà male e avrai difficoltà a registrarla. A questo punto potrai montare quella nuova.

Ma come si effettua la regolazione delle cerniere delle ante?

Devi sapere che la vite più importante per la regolazione delle cerniere è quella che si trova più o meno al centro della cerniera solitamente, come nella foto a questo link.

Immagina un mobile con due ante, avvitando quella vite sulla cerniera superiore l’anta si sposterà verso il centro, avvicinandosi all’altra anta e di conseguenza scendendo con la parte centrale verso il basso. Svitando quella vite l’anta si allontanerà dal centro, sollevandosi con la parte centrale verso l’alto creando un vuoto più ampio. Le altre di conseguenza, basterà fare qualche prova.

Inoltre la maggior parte delle cerniere in commercio consente una certa regolazione in altezza. Il foro in cui si avvita la vite di fissaggio della basetta non è tondo ma allungato; allentando le viti di fissaggio potrai spostare verso l’alto o verso il basso l’anta in base a come ti serve.

Ci vorrà un pò di pazienza, specie se le ante da regolare sono molte, ma ti assicuro che se seguirai queste istruzioni alla fine otterrai un risultato davvero soddisfacente.

Se hai difficoltà contattami a questo link e richiedi una consulenza

Facebook
Twitter
LinkedIn

Approfondisci

Articoli correlati

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file
(cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire
il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report
sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare
adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo
utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o
meno i cookie statistici e di profilazione
. Abilitando questi cookie, ci aiuti a
offrirti un’esperienza migliore
.